Studio Dentistico Associato Novearchi a Bologna
Menu

Conservativa
indiretta

La conservativa indiretta inizia là dove la conservativa tradizionale non dà più affidabilità di durata, meccaniche ed estetiche. Il termine conservativa indiretta nasce sul finire degli anni 80 quando, grazie al progresso delle metodiche adesive utilizzate fino ad allora solo nella conservativa tradizionale o diretta: cominciò ad essere possibile cementare adesivamente manufatti in ceramica o in composito, costruiti dall’odontotecnico, alle strutture dentali da restaurare al fine di ottenere ricostruzioni più resistenti, più durature ed esteticamente più affidabili.

Normalmente si ricorre alla conservativa indiretta là dove la mancanza di tessuto dentale sia molto importante, in quei pazienti che presentano masticazioni particolarmente forti e traumatiche e dove i difetti estetici da correggere siano di grande entità e numero e sia quindi indicato eseguire questi restauri usando materiali meccanicamente più affidabili come, per esempio i compositi lavorati in laboratorio o le ceramiche dentali.

Alcuni pazienti necessitano poi la sostituzione di vecchi restauri metallici con materiali più recenti ed inerti: non dimentichiamo che la ceramica dentale è un materiale assolutamente inerte e anallergico. Gli intarsi in resina composita o in ceramica rappresentano concettualmente il punto di contatto fra conservativa diretta e indiretta. Nella conservativa diretta il dentista prepara nel dente la cavità che riempirà col materiale da otturazione nella stessa seduta. Nel caso invece che il dente vada trattato con un intarsio, il dentista preparerà la cavità che dovrà accogliere il manufatto, e quindi rileverà un’impronta di precisione della cavità stessa.

Invierà l’impronta all’odontotecnico il quale costruirà, in resina o ceramica, l’intarsio cioè la parte mancante del dente da ricostruire. Solo in una seconda seduta il professionista potrà cementare l’intarsio e terminare il lavoro. Oggi, mediante uno scanner intraorale è possibile rilevare anche solo l’impronta ottica del dente da restaurare e costruire, con tecnica CAD CAM l’intarsio da cementare.

Anestesia indolore

Un nuovo sistema di anestesia che garantisce il massimo beneficio per il paziente in termini di riduzione del dolore, intorpidimento delle labbra ed efficacia del trattamento

Scopri

Materiali adesivi

Materiali adesivi di ultima generazione che permettono una perfetta aderenza alla superficie dentale diminuendo in tal modo la possibilità di carie secondarie.

Scopri

Sedazione con protossido

La sedazione cosciente con protossido d'azoto è un metodo assolutamente sicuro che trova applicazione ideale nell’odontoiatria pediatrica ma non solo

Contattaci

Se vuoi maggiori informazioni su questo servizio, non vediamo l'ora di risponderti.

Accetto l'informativa sulla privacy
  • Familiarità
  • Gentilezza
  • Disponibilità
  • Comunicazione

Per ogni esigenza

Gli altri servizi

Con la loro professionalità in specifiche branche dell’odontoiatria collaborano a rendere eccellente l’attività clinica dello Studio Odontoiatrico Associato NOVEARCHI.

Entra

Gli orari dello studio

Orari

Lunedì - Giovedì: 9:00 – 19:30
Martedì - Mercoledì - Venerdì: 9:00 – 17:00

Richiedi un appuntamento

Contatti per emergenze

Contatta lo studio

Per informazioni o richieste di appuntamento ti invitiamo a chiamare lo Studio

Tel. +39 051 4212411

Contatti

Se vuoi maggiori informazioni
non vediamo l’ora di risponderti.

Contattaci

Informativa sulla Privacy e sui Cookies
Smart contact Smart contact
Smart Contact

Per contattare lo Studio Nove Archi durante l’orario di chiusura, ti invitiamo a scriverci tramite la chat privata di Facebook.

Accedi a Facebook

Questo sito prevede l'utilizzo di cookie tecnici. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti al loro utilizzo. Ulteriori informazioni